Michele D'Attanasio

Abbozzo professionisti cinematografici
Questa voce sull'argomento professionisti cinematografici è solo un abbozzo.
Contribuisci a migliorarla secondo le convenzioni di Wikipedia. Segui i suggerimenti del progetto di riferimento.
Michele D'Attanasio

Michele D'Attanasio (Pescara, 18 giugno 1976) è un direttore della fotografia italiano.

Biografia

Ha vinto il David di Donatello nel 2017 per il film Veloce come il vento di Matteo Rovere e nel 2022 per il film Freaks Out di Gabriele Mainetti.

Come direttore della fotografia collabora, tra gli altri, con i registi Nanni Moretti, Gabriele Mainetti, Mario Martone, Matteo Rovere, Sergio Rubini, Pippo Mezzapesa, Michele Soavi, Marco Bonfanti, Edoardo Winspeare, Claudio Noce, Vito Palmieri.

Filmografia

Riconoscimenti

David di Donatello per il migliore autore della fotografia

Nastro d'argento alla migliore fotografia

Globo d'oro alla miglior fotografia

Ciak d'oro - Migliore fotografia

Note

  1. ^ Ciak d’Oro 2019: le nomination tecniche votate dai critici, su ciakmagazine.it. URL consultato il 30-04-19 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2020).

Altri progetti

Altri progetti

  • Wikimedia Commons
  • Collabora a Wikimedia Commons Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Michele D'Attanasio

Collegamenti esterni

  • Sito ufficiale, su micheledattanasio.com.
  • (EN) Michele D'Attanasio, su Internet Movie Database, IMDb.com. Modifica su Wikidata
  • (EN) Michele D'Attanasio, su cinematographers.nl.
Controllo di autoritàVIAF (EN) 170983828 · WorldCat Identities (EN) viaf-170983828
  Portale Biografie
  Portale Cinema